Home / Centrifugati / Centrifugati drenanti fai da te: ricette facili e veloci per eliminare i liquidi in eccesso
Centrifugati drenanti fai da te: ricette facili e veloci per eliminare i liquidi in eccesso. Per drenare l'organismo ed eliminare la ritenzione idrica bere un centrifugato drenante fatto in casa potrebbe essere molto utile. Scopri i benefici dei centrifugati drenanti, le controindicazioni e gli effetti collaterali, quale frutta e verdura utilizzare e le più efficaci ricette per preparare in casa un centrifugato drenante fai da te.
Per drenare l'organismo ed eliminare la ritenzione idrica bere un centrifugato drenante fatto in casa potrebbe essere molto utile. Scopri i benefici dei centrifugati drenanti, le controindicazioni e gli effetti collaterali, quale frutta e verdura utilizzare e le più efficaci ricette per preparare in casa un centrifugato drenante fai da te.

Centrifugati drenanti fai da te: ricette facili e veloci per eliminare i liquidi in eccesso

Centrifugati drenanti fai da te, una delle conclamate armi per combattere la ritenzione idrica ed eliminare i liquidi in eccesso. A chi più o a chi meno capita di soffrirne e le cause possono essere varie. Pensiamo al ciclo mestruale, è molto facile in quei giorni soffrire di ritenzione idrica e dunque un centrifugato drenante fatto in casa è quel che ci vuole.

In questo approfondimento vedremo i benefici, come fare i centrifugati drenanti, le ricette ed i consigli per eliminare la ritenzione idrica.

Centrifugati drenanti fai da te: i fondamentali

E’ possibile che incontriate persone che vi dicano che con un centrifugato la mattina hanno risolto tutti i loro problemi. Scordatevelo.

I centrifugati sono da abbinarsi a movimento ed alimentazione sana, diversamente l’effetto è zero.

Quindi vediamo i fondamentali:

  • Nuoto, molto consigliato ed una camminata veloce.
  • Bagni in acqua salata, aiutano tantissimo a sgonfiare.
  • Bere due litri di acqua al giorno.
  • Bere le tisane drenanti e i centrifugati drenanti.
  • Niente sale.
  • Scordarsi i cibi in busta, precotti etc etc.
  • No a fumo ed alcolici.

Solitamente sono le gambe a farne le spese che essendo gonfie risultano stanche e pesanti. Ricordatevi a fine giornata di tenerle in alto per 20 minuti per favorire il ritorno venoso, e contro la stanchezza un bel gel freddo o acqua fredda.

Quando si è gonfi è anche importante controllare la pressione e scegliere magari di fare un giorno di dieta liquida, non di più.

Centrifugati drenanti fai da te: come farli e quando berli?

I centrifugati per drenare i liquidi vanno bevuti la mattina a digiuno, così hanno un effetto immediato. Durante il giorno si consiglia una tisana drenante.

Per fare un centrifugato drenante occorrono: una centrifuga, frutta e verdura. Stop.

Quindi assicuriamoci che sia frutta e verdura bio, non surgelata/importata/ammaccata o avvizzita.

A questo punto i frutti si sbucciano, le verdure si lavano e si tolgono le parti esterne. Si taglia il tutto a tocchetti e si centrifuga. Il succo si beve subito.

Le combo ideali sono: ananas e cetriolo, ananas e zenzero, mango e ananas, sedano e lattuga, anguria e lattuga, anguria e ananas. Vedremo tutto ciò nelle ricette.

Centrifugati drenanti: i benefici per la salute

Ecco quali sono i benefici:

  • Stimolare la diuresi.
  • Combattere la ritenzione idrica.
  • Si depurano i reni.
  • Aiutano a perdere peso.

Centrifugati drenanti: ricette facili e veloci

Ed ora vediamo alcune ricette di centrifugati drenanti fai da te.

1. Centrifugato di ananas e cetriolo

Ingredienti: mezzo ananas, due cetrioli.

Mondare gli ingredienti. Centrifugare e bere. Bere a digiuno di prima mattina, ideale per drenare i liquidi, stimolare la diuresi ed inoltre combatte la cellulite

2. Cetriolo e lattuga

Ingredienti: 2 cetrioli ed un cespo di lattuga.

Pelare i cetrioli e lavare la lattuga, centrifugare e bere. Stimola la diuresi e purifica i reni.

3. Mango e ananas

Ingredienti: mezzo ananas ed un mango.

Togliere la buccia dell’ananas, quindi del mango e levare il nocciolo. Centrifugare e bere. Gustoso, ricco di vitamina C, rinfrescante e drenante.

4. Centrifugato drenante di cetriolo e finocchio

Ingredienti: un finocchio e due cetrioli.

Mondare i cetrioli e togliere le foglie più dure del finocchio. Centrifugare e bere. Stimola la diuresi e la digestione, bene da bere anche di pomeriggio.

5. Ananas e ciliege

Ingredienti: una tazza di ciliegie e mezzo ananas.

Togliere la scorza dell’ananas, lavare le ciliegie, togliere i peduncoli e metterli da parte. Centrifugare i frutti. Con i peduncoli conservati fare una tisana drenante per il pomeriggio.

6. Centrifugato drenante di sedano e cetriolo

Ingredienti: 3 gambi di sedano e 2 cetrioli.

Mondare i cetrioli e lavare il sedano. Centrifugare e bere. Ottimo per controllare la glicemia, drenare e come spezzafame.

7. Cardo e cetrioli

Ingredienti: 1 costa di cardo crudo e 2 cetrioli.

Pulire e centrifugare. Ottimo per la diuresi, purificare il sangue e per agevolare la funzione renale.

8. Centrifugato drenante di ananas e carote

occorrente: mezzo ananas e due carote.

Mondare l’ananas e le carote, centrifugare e bere. Drenante, depurativo e ricco di vitamine.

9. Ananas e pesche

Ingredienti: mezzo ananas fresco e 2 pesche mature.

Pulire l’ananas privandolo della buccia e pulire anche le pesche. Centrifugare e bere. Energetico e diuretico.

10. Centrifugato di cetriolo e asparagi

Ingredienti:2 cetrioli, un mazzetto di asparagi.

Mondare i cetrioli e gli asparagi. Centrifugare e bere. Depurativo e spezzafame.

11. Centrifugato drenante fai da te di mela e anguria

Ingredienti: 2 mele verdi e mezza anguria baby.

Togliere la scorza dell’anguria e lavare le mele. Centrifugare e bere. Depurativo, drenante ed alleato dello stomaco. Da non bere tutti i giorni poiché abbastanza calorico.

12. Mela ed ananas

Ingredienti: mezzo ananas e due mele.

Pulire l’ananas, lavare le mele, centrifugare e bere. Drenante, antifatica ed anticellulite.

13. Centrifugato di mele e melagrana

Ingredienti: 2 mele e due melagrane.

Sgranare le melagrane e lavare le mele. Centrifugare e bere. Aiuta a combattere la ritenzione idrica ed è antiage.

14. Melagrana ed anguria

Ingredienti: mezza anguria baby, due melagrane.

Togliere la scorza dall’anguria e sgranare le melagrane, centrifugare e bere. Purifica la pelle, migliora la diuresi e rallenta l’invecchiamento.

15. Anguria e melone

Ingredienti: mezza anguria baby e mezzo melone.

Sbucciare i frutti e centrifugare. Si tratta di una bevanda diuretica consigliata per la cellulite.

16. Mele e fragole

Ingredienti: 2 mele, una tazza di fragole fresche.

Lavare le fragole, mondare le mele e tagliarle a pezzi. Centrifugare e bere. Centrifugato drenante e ricco di vitamina C, evitare se si è allergici al polline causa picco di istamina.

17. Mela e lattuga

Ingredienti: 2 mele, un cespo di lattuga.

Lavare bene la lattuga e pulire le mele, tagliare tutto a pezzi e centrifugare. Aiuta il corpo a sgonfiarsi.

18. Centrifugato drenante di mele e cetrioli

Ingredienti: 2 mele verdi, 2 cetrioli.

Mondare le mele ed i cetrioli, tagliarli e centrifugare. Diuretico ed alleato di stomaco ed intestino.

19. Anguria e fragole

Ingredienti: un quarto di anguria, una tazza di fragole fresche.

Sbucciare l’anguria e tagliarla a tocchetti, lavare le fragole e centrifugare il tutto. Drenante ed ottimo per la bellezza della pelle.

20. Centrifugato drenante di anguria e pere

Ingredienti: mezza anguria baby e due pere.

Pulire i frutti e centrifugarli. Ideale per contrastare l’intestino pigro ed il ristagno dei liquidi.

Qual è il vostro centrifugato drenante preferito?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *