Home / Ricette / Secondi piatti con lo zenzero: ricette facili e veloci
Secondi piatti con lo zenzero: ricette facili e veloci. Non sai come usare lo zenzero in cucina? Ecco a voi alcune ricette di secondi piatti con lo zenzero facili e veloci davvero irresistibili.
Non sai come usare lo zenzero in cucina? Ecco a voi alcune ricette di secondi piatti con lo zenzero facili e veloci davvero irresistibili.

Secondi piatti con lo zenzero: ricette facili e veloci

Se cercate consigli su come usare lo zenzero in cucina ecco a voi alcune ricette di secondi piatti con lo zenzero fresco che stupiranno i vostri ospiti. Ovviamente queste ricette di secondi con lo zenzero sono anche facili e veloci da preparare. Che amiate la carne rossa o bianca o il pesce, abbiamo la ricetta giusta che fa per voi.

E come antipasto, per stuzzicarvi, ecco qualche curiosità sullo zenzero:

  • E’ usanza in oriente mastica lo zenzero contro gli spiriti maligni.
  • Confucio lo apprezzava perché riteneva che che schiarisse la mente ed eliminasse le impurità.
  • Dioscoride lo riteneva capace di scaldare e calmare lo stomaco, Pitagora invece lo considerava un antidoto al morso dei serpenti.
  • In cucina abbinato al lemon grass è freschezza assicurata in tutti i piatti.
  • Lo zenzero si sposa bene con cardamomo, limone, cannella, noce moscata.
  • Dallo zenzero si possono ricavare biscotti, marmellate, caramelle, torte, sciroppi e bevande alcoliche e non.

Secondi piatti con lo zenzero: ricette facili e veloci

Scopriamo le ricette di secondi piatti con lo zenzero fresco o in polvere.

1. Quaglie all’australiana

Ingredienti per 4:

  • 4 quaglie
  • 50 gr di burro
  • olio evo
  • 1 cucchiaino di cardamomo
  • 1 cucchiaino di zenzero in polvere
  • timo
  • cipollotto
  • brodo qb

Preparazione:

Lavate e spennate bene le quaglie. Versate due giri di olio evo in un tegame dai bordi bassi insieme al burro. Quando il burro sfrigola ed è fuso porvi le quaglie che devono dorare su tutti i lati. Aggiungere il timo ed il cardamomo. Versare il cipollotto affettato ed abbassare la fiamma, coprire le quaglie con il brodo. Aggiungere lo zenzero e far cuocere per trenta minuti coperto.

Verificare che le quaglie siano cotte. Impiattare ciascuna quaglia con il sugo filtrato.

2. Pollo allo zenzero

Ingredienti per 4:

  • 400 gr di petto di pollo
  • 20 gr di zenzero
  • 3 cucchiai di salsa di soia
  • 1 cucchiaio di curry
  • olio evo
  • sale
  • 1 cucchiaio di amido di mais
  • 1 cipolla

Preparazione:

Sbucciare la radice di zenzero e tagliarla a fettine. Far scaldare due giri di olio evo in padella e far soffriggere lo zenzero con la cipolla tritata.

Tagliare il pollo a strisce e farle scottare in padella con le cipolle e lo zenzero.

Aggiungere la salsa di soia ed il curry. In un bicchiere d’acqua far sciogliere 1 cucchiaio di amido di mais. Quando si sarà sciolto versare in padella. Far addensare. Servire il pollo con la salsa.

3. Spezzatino di tacchino con patate e zenzero

Ingredienti per 4:

  • 1,2 kg di petto di tacchino
  • una decina di patate medie
  • 1 cipolla
  • 50 gr di burro
  • olio evo
  • 70 gr di farina
  • 1 rametto di timo
  • 1 rametto di rosmarino
  • brodo di carne
  • sale e pepe
  • 2 cucchiaini di zenzero in polvere

Preparazione:

Tagliare a straccetti il petto di pollo ed infarinarli.

Pelare e tagliare le patate a spicchi

Porre in un tegame il burro e l’olio, quando sfrigolano porvi il rosmarino, il timo, gli straccetti e farli dorare. Aggiungere la cipolla tritata e far rosolare 5 minuti a fuoco basso. Versare il brodo e le patate. Far cuocere per 20 minuti. Aggiustare di sale e pepe.

4. Coniglio con carote e zenzero

Ingredienti per 4:

  • un coniglio
  • 2 bicchieri di vino bianco
  • un pezzo di radice affettata
  • 1 cipolla
  • 3 carote
  • sale e pepe
  • olio evo
  • un cucchiaio di succo di limone

Preparazione:

Lavare e tagliare in pezzi il coniglio. Preparare una marinata con il vino, un pizzico di sale e pepe, lo zenzero grattugiato e poco succo di limone (un cucchiaio).

Trascorse due ore prelevare il coniglio dalla marinata e farlo soffriggere in olio evo finché non sia dorato. Aggiungere la cipolla tagliata a fette sottili e le carote mondate e tagliate a rondelle.

Versare la marinata e far sfumare a fuoco alto.

Abbassare la fiamma e far cuocere coperto per 40 minuti.

5. Quaglie all’uva e zenzero

Ingredienti per 4:

  • 8 quaglie
  • 4 scalogni
  • olio d’oliva extra vergine q.b.
  • 1/2 kg. di acini di uva bianca
  • un pezzo di zenzero fresco
  • sale e pepe q.b.

Preparazione:

Lavare e spennare le quaglie. Asciugarle con carta da forno.

Lavare e asciugare l’uva.

Versare tre giri di olio evo nel tegame e far scottare le quaglie. Quando son dorate, toglierle e mettere lo scalogno tritato. Dopo averlo fatto appassire a fiamma bassa, porre di nuovo dentro le quaglie e far cuocere per 30 minuti.

Unite l’uva e lo zenzero pelato e grattugiato e portate a cottura le quaglie.

6. Bocconcini di pesce persico con zenzero e latte di cocco

Ingredienti per 4:

  • 600 gr filetti di pesce persico 1 cipolla
  • 1 cucchiaino zenzero
  • 2 cucchiaini curry
  • 2 dl latte di cocco
  • 4 cucchiai olio extravergine di oliva
  • qb sale
  • qb pepe

Procedimento:

Affettare la cipolla e farla soffriggere con un cucchiaino di zenzero grattugiato in 4 cucchiai di olio evo. Dopo 5 minuti unire 2 cucchiaini di curry e 2 dl di latte di cocco.

Tagliare il persico a bocconcini e porlo nella padella. Deve cuocere 10 minuti. Servire con riso e legumi o riso e verdure.

7. Cozze al profumo di agrumi e zenzero

Ingredienti per 4 persone:

  1. 1 arancia
  2. 1 limone
  3. 2 cucchiai di prezzemolo tritato
  4. 1 kg di cozze
  5. 1 bicchiere di vino bianco
  6. 12 gr di zenzero fresco

Procedimento:

Pulire le cozze sotto acqua corrente: tirate via la barba con le mani e con una paglietta d’acciaio pulite il guscio.

Con un pela patate mondare arancia e limone, tagliare le scorze a listelli. Spremere l’arancia e tenerne da parte il succo.

Mettere le cozze in padella con il bicchiere di vino bianco e coprire. Quando si sono aperte aggiungere il succo di arancia. Spegnere quando son cotte.

Filtrare il liquido e rimetterlo nel tegame con lo zenzero grattugiato, la scorza degli agrumi, il prezzemolo tritato e, a piacere, del pepe nero per insaporire.

Accendere e far insaporire per 5 minuti.

8. Polpo allo zenzero e lime su letto di crema di ceci

Ingredienti per 4 persone:

  • 2 polpi circa 800 gr l’uno
  • 1 lime
  • 25 gr di zenzero fresco
  • 1 costa di sedano
  • 400 gr di ceci in scatola ceci già lessati
  • prezzemolo qb
  • olio evo qb

Preparazione:

Sciacquare i polpi sotto l’acqua fredda e porli in una pentola per farli lessare con una foglia di alloro con lo zenzero ed il lime tagliato a fette. Farli lessare per mezz’ora.

Frullare i ceci sgocciolati con un frullatore ad immersione ed un filo di olio evo.

Tagliare a tocchetti polpo e zenzero, condirli con succo di lime, olio e prezzemolo. Adagiare quest’insalata sul letto di purea di ceci.

9. Insalata di polpo profumato allo zenzero

Ingredienti per 4:

  • 2 polpi
  • 8 patate medie
  • 1 costa di sedano
  • prezzemolo
  • 1 spicchio di aglio
  • olio evo
  • zenzero grattugiato
  • succo di limone
  • 2 foglie di alloro
  • pepe in grani

Lessare i polpi con acqua leggermente salata con due foglie di alloro e 2 grani di pepe.

Lessare a parte le patate.

Scolare il polpo e mondare le patate.

Tagliare a tocchetti polpo e patate, condire con prezzemolo, succo di limone, zenzero grattugiato, aglio, sedano e prezzemolo tritati.

10. Salmone gratinato con zenzero

Ingredienti per 4 persone:

  • 800 grammi di salmone
  • brodo vegetale
  • 2 cucchiai pane grattugiato
  • 3 cipollotti
  • 2 lime
  • q.b. di olio di zenzero
  • q.b. sale

Preparazione:

Pulire il salmone e ridurlo in 4 tranci. Scottarli in padella nell’olio di zenzero. Disporre il salmone in una teglia da forno.

Aggiungere due cucchiai di brodo ed il cipollotto a fette. Cospargere di pan grattato e cuocere al grill per 5-6 minuti.

Servire guarnendo con prezzemolo e lime.

Quale fra questi secondi piatti con lo zenzero è il vostro favorito? Avete qualche ricetta da suggerire?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *