Home / Ricette / Dolci con lo zenzero: 5 ricette facili e veloci
Dolci con lo zenzero: 5 ricette facili e veloci. Non sai come usare lo zenzero in cucina? Ecco a voi alcune ricette di dolci allo zenzero facili e veloci davvero irresistibili.
Non sai come usare lo zenzero in cucina? Ecco a voi alcune ricette di dolci con lo zenzero facili e veloci davvero irresistibili.

Dolci con lo zenzero: 5 ricette facili e veloci

I dolci con lo zenzero sono molto famosi, il pan di zenzero e gli omini soprattutto. Ecco a voi 5 ricette di dolci con lo zenzero facili e veloci di sicuro successo e di facile esecuzione per chi ama i dolci particolari.

La casetta di pan di zenzero è un tipico dolce tedesco derivante dalla fiaba di Hansel e Gretel che vagando soli per il bosco trovarono una casetta fatta di dolciumi con dentro una strega.

L’altro dolce più conosciuto è l’omino di pan di zenzero, biscotto tipico di molte feste soprattutto Halloween e Natale. Furono inventati da Elisabetta I nel XVI che volle offrire questi dolci stravaganti ad i suoi ospiti.

Ricomparve poi nella storia di San Nicola nel 1875: una coppia di anziani desiderosi di avere un bambino cucinò un biscotto di zenzero di forma umana. Il biscotto cotto scappò. L’uomo e la donna lo cercarono cantando una filastrocca “Sono scappato da una vecchia donna e da un vecchio uomo, posso scappare da tutti, posso scappare da te. Io posso. Corri corri tanto non mi prenderai io sono l’omino di pan di zenzero”. Ma fu una volpe a trovarlo e papparselo.

Dolci con lo zenzero: 5 ricette facili e veloci

Scopriamo le ricette di dolci con lo zenzero.

1. Omini di pan di zenzero

Ingredienti per 25 omini:

  • 80 gr di farina di riso
  • 35 gr di farina di mais
  • 50 gr di burro
  • 45 gr di zucchero di canna
  • 10 di zucchero integrale
  • 50 gr di miele millefori
  • 1 cucchiaino di lievito
  • 1 cucchiaino raso di zenzero
  • 1 cucchiaino di cannella
  • 1 pizzico di pepe di Sichuan

Procedimento:

In una ciotola lavorare burro e zucchero. Setacciare farine, lievito e spezie con un colino.

Mescolare il tutto ed aggiungere il miele un poco per volta. Lavorare vigorosamente l’impasto.

Quando è solido porlo sulla spianatoia e lavorarlo con le mani. Quando l’impasto è liscio ed omogeneo farne un panetto, avvolgerlo nella pellicola, e metterlo in frigo per due ore.

Dopo due ore lavorarlo di nuovo con le mani e con il mattarello e ritagliare le forme dei biscotti. Adagiarli nella teglia e far cuocere a 160°C per 7-8 minuti.

2. Biscotti allo zenzero candito

Ingredienti per 30 biscotti:

  • 250g di farina
  • 250g di burro a temperatura ambiente.
  • 250g di zucchero di canna
  • 1 tuorlo
  • 80g di zenzero candito
  • 1 cucchiaino di zenzero in polvere
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci
  • 1 cucchiaino di sale

Preparazione:

Con un coltello sminuzzare lo zenzero candito.

Lavorare burro e zucchero con il tuorlo e lo zenzero candito. Aggiungere anche un pizzico di zenzero in polvere.

Unire la farine ed il lievito setacciati con un colino, aggiungere il sale e lavorare per bene finché l’impasto non sia omogeneo. Fare quindi delle palline e porle distanziate nella carta da forno.

Infornare nel forno preriscaldato a circa 160° per una decina di minuti.

3. Biscotti di zenzero e cannella

Ingredienti

  • 1 cucchiaino di zenzero fresco grattugiato
  • 9 grammi di cannella in polvere
  • 200 grammi di zucchero di canna grezzo
  • 60 grammi di zucchero bianco
  • 200 grammi di burro leggermente salato
  • 1 uovo intero + 1 tuorlo
  • 10 ml di latte intero
  • 390 grammi di farina 00
  • 9 grammi di lievito per dolci

Preparazione:

Lavorare gli zuccheri con l’uovo intero, il tuorlo ed il burro. Il composto deve risultare schiumoso e senza grumi.

Aggiungere cannella e zenzero con il sale ed il latte. Aggiungere farina e lievito. Lavorare per bene fino ad ottenere un composto liscio e senza grumi. Farne una palla ed avvolgerla nella pellicola. Farla riposare per 30 minuti in frigo.

Trascorsa la mezz’ora lavorare la pasta con il mattarello, ritagliare i biscotti con le formine. Porli su una teglia foderata di carta da forno ed infornare a 180° per venti minuti.

4. Biscotti zenzero e limone

Ingredienti:

  • 1 limone
  • 135 g di burro
  • 1 uovo
  • 70 g di zucchero di canna
  • 1 cucchiaino di zenzero in polvere
  • 240 g di farina 0
  • 160 g di zucchero a velo

Preparazione:

Lavare il limone e grattugiarne la scorza. Spremere anche il succo.

Lavorare il burro con lo zucchero, la scorza di limone, lo zenzero in polvere e la farina.

Aggiungere l’uovo e lavorare l’impasto fino a ottenere una palla di impasto liscia e omogenea.

Avvolgere l’impasto nella pellicola e fatelo riposare in frigo circa 60 minuti.

Stendere con il mattarello l’impasto spesso circa 4 mm e tagliate i biscotti con lo stampino che preferite.

Mettere i biscotti uno accanto all’altro su una placca rivestita di carta da forno e fateli riposare nuovamente in frigo per 60 minuti, così in forno terranno la forma e saranno più fragranti.

Riscaldare il forno a 180° e cuocere i biscotti per 15/20 minuti

5. Biscotti svedesi allo zenzero (Pepparkakor)

Ingredienti:

  • 300 g di burro
  • 400 gr di zucchero
  • 1/2 sciroppo d’acero e 1/2 sciroppo d’agave
  • 1 cucchiaio di zenzero macinato
  • 2 cucchiai di cannella in polvere
  • 1 cucchiaio di chiodi di garofano pestati nel mortaio
  • 2 cucchiaini di cardamomo macinato
  • 1 cucchiaio di bicarbonato di sodio
  • 2 dl di acqua
  • 1 kg di farina

Preparazione:

Lavorare il burro, con lo zucchero e gli sciroppi. Amalgamare le spezie miscelate ed il bicarbonato.

Aggiungete quindi l’acqua e la farina. Impastare nella ciotola fino a che la consistenza non vi permetterà di trasferire tutto sul piano.

Quando l’impasto è omogeneo farne un panetto ed avvolgerlo nella pellicola trasparente. Metterlo in frigorifero per 24 ore

Stendere l’impasto con un matterello e ritagliare i biscotti con le formine. Foderare una teglia di carta da forno ed adagiarvi i biscotti, infornarli a 200-225 gradi per 4-5 minuti.

Consigli

  • prestare attenzione alla temperatura del forno che varia a seconda se abbia o meno la ventilazione
  • attenzione alla durata della cottura i biscotti non devono scurirsi troppo, se non sono ancora completamente cotti abbassate la temperatura del forno.

Vi consigliamo di leggere anche questi articoli sullo zenzero:

  • Proprietà dello zenzero
  • Tisana allo zenzero
  • Tisana zenzero e limone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *