Home / Salute e Benessere / Come dimagrire velocemente: 26 trucchi per perdere peso scientificamente provati
Come dimagrire velocemente? Se cerchi consigli per dimagrire, in questo articolo trovi i migliori ed i più efficaci trucchi per perdere peso scientificamente dimostrati.
Come dimagrire velocemente? Se cerchi consigli per dimagrire, in questo articolo trovi i migliori ed i più efficaci trucchi per perdere peso scientificamente dimostrati.

Come dimagrire velocemente: 26 trucchi per perdere peso scientificamente provati

La maggior parte dei metodi e consigli per dimagrire non hanno alcun fondamento scientifico. Spesso, a molte persone viene consigliato di fare le cose più bizzarre per perdere peso, molte delle quali non hanno alcuna prova che dimostri la loro efficacia. Come dimagrire velocemente? Ecco una lista di consigli per dimagrire che sono effettivamente supportati da veri studi scientifici.

Come dimagrire velocemente: trucchi per perdere peso scientificamente provati

Ecco qui 26 consigli per dimagrire efficaci e scientificamente provati.

Bevete tanta acqua, specialmente prima dei pasti

Si afferma che bere acqua può aiutare a far perdere peso, ed è vero!

Bere le giuste quantità di acqua può velocizzare il metabolismo del 24-30%, in un tempo di circa un’ora e mezza, aiutandovi a bruciare qualche caloria in più (12).

Uno studio ha mostrato che bere mezzo litro d’acqua circa mezz’ora prima dei pasti aiuterebbe le persone a dieta a mangiare meno calorie e dimagrire più in fretta (3).

Mangiate uova a colazione

Mangiare uova intere può avere molti benefici, tra cui quello di aiutarvi a perdere peso.

Studi mostrano che sostituire una colazione a base di cereali, con una a base di uova, può aiutarvi ad assumere meno calorie nelle successive 36 ore, e a perdere più peso e più grasso corporeo (45).

Se non potete mangiare uova, per qualche ragione, non preoccupatevi: va bene qualsiasi fonte proteica.

Bevete il caffè (possibilmente senza zucchero)

Il caffè è stato ingiustamente demonizzato: il caffè di qualità è infatti ricco di antiossidanti, e può apportare numerosi benefici alla nostra salute.

Studi mostrano che la caffeina presente nel caffè aiuta a dimagrire: può velocizzare il metabolismo del 3-11% e può aiutare a bruciare più grassi (678).

Assicuratevi solo di non aggiungergli troppo zucchero o altri ingredienti calorici: questi potrebbero completamente annullare tutti gli effetti benefici del caffè.

Bevete tè verde

Come il caffè, anche il tè verde possiede molti benefici e uno di questi è l’aiutare a perdere peso.

Il tè verde contiene piccole dosi di caffeina, ma è anche ricco di potenti antiossidanti chiamati catechine, che si pensa lavorino sinergicamente con la caffeina, per aumentare il numero di grassi bruciati (910).

Anche se le indagini al riguardo sono contrastanti, ci sono diversi studi che mostrano che il tè verde (sia esso sotto forma di bevanda o di integratore) può aiutarvi a dimagrire velocemente (1112).

Utilizzate più spesso l’olio di cocco in cucina

L’olio di cocco è molto salutare: è ricco di grassi particolari chiamati trigliceridi a media catena, che vengono metabolizzati in modo diverso rispetto agli altri grassi.

È stato visto che questi grassi sono in grado di accelerare il metabolismo di 120 calorie al giorno e possono anche ridurre l’appetito, in modo da farvi mangiare fino a 256 calorie in meno al giorno (1314).

Tenete a mente che non stiamo parlando di aggiungere l’olio di cocco a ciò che state mangiando, ma di rimpiazzare i grassi che utilizzate in cucina con l’olio di cocco.

Prendete integratori di glucomannano

Il glucomannano è una fibra che, secondo alcuni studi, sarebbe in grado di aiutare a dimagrire.

È un tipo di fibra in grado di assorbire l’acqua ed inoltre “staziona” nel vostro intestino per un lungo periodo, aumentando la sensazione di sazietà ed aiutandovi a mangiare meno calorie (15).

Alcuni studi scientifici hanno dimostrato che le persone che assumono integratori di glucomannano perdono un po’ più di peso rispetto a chi non li prende (16).

Riducete gli zuccheri aggiunti

Gli zuccheri aggiunti sono il peggior ingrediente presente nell’alimentazione moderna e la maggior parte delle persone ne assume davvero troppi.

Studi mostrano che il consumo di zucchero (e di sciroppo di mais ad alto contenuto di fruttosio) è fortemente associato al rischio di obesità, così come a malattie come il diabete di tipo 2, le malattie cardiache ed altre ancora (171819).

Se volete dimagrire velocemente dovreste sicuramente ridurre gli zuccheri aggiunti. Assicuratevi di leggere le etichette degli alimenti, perché anche i cosiddetti alimenti salutari possono contenere grandi quantità di zucchero.

Mangiate meno carboidrati raffinati

I carboidrati raffinati sono solitamente i cereali che sono stati privati della loro componente fibrosa e nutriente (tra questi troviamo il pane e la pasta).

Studi mostrano che i carboidrati raffinati possono provocare picchi glicemici, portando a fame, voglie alimentari e maggiore assunzione di cibo nelle ore successive. Mangiare carboidrati raffinati è fortemente associato ad obesità (202122).

Se avete intenzione di mangiare carboidrati assicuratevi di mangiarli con la loro fibra naturale.

Seguite una dieta povera di carboidrati

Se volete trarre tutti i benefici che derivano da una limitazione nell’assunzione dei carboidrati, allora andate fino in fondo e seguite una dieta povera di carboidrati, anche chiamata “low carb diet”.

Diversi studi mostrano che questo tipo di dieta (o “modo di mangiare”) può aiutarvi a perdere fino a 2-3 volte più peso rispetto ad una dieta classica povera di grassi, migliorando allo stesso tempo la vostra salute (232425).

Utilizzate piatti più piccoli

È stato dimostrato che utilizzare piatti più piccoli aiuterebbe le persone a mangiare automaticamente meno calorie. Un trucchetto strano, lo sappiamo, ma pare funzioni! (26).

Esercitatevi nel controllo delle porzioni e nel calcolo delle calorie

Il controllo delle porzioni (e cioè mangiare meno) o il calcolo delle calorie possono essere molto utili, per ovvi motivi (27).

Ci sono anche studi che mostrano che tenere un diario alimentare e scrivere in esso tutto ciò che mangiate, o fare foto a quello che mangiate, può aiutarvi a perdere peso (2829).

Qualsiasi cosa possa aiutarvi a rendervi più consapevoli di ciò che mangiate può essere d’aiuto.

Tenete in casa dei cibi salutari, in caso vi venga fame

Tenere vicino a voi degli alimenti salutari può evitarvi di mangiare qualcosa di poco salutare se avete un attacco di fame.

Alcuni snack salutari che potete facilmente portare con voi sono: frutta, le noci, le carote, gli yogurt ed un uovo (o due).

Lavate i denti dopo cena

Pur non essendo a conoscenza di studi al riguardo, molte persone consigliano di lavare i denti subito dopo cena, in questo modo non sarete tentati di fare “spuntini di mezzanotte”.

Mangiate cibi piccanti

I cibi piccanti come il peperoncino contengono la capsaicina, un composto in grado di accelerare il metabolismo e ridurre lievemente l’appetito (3031).

Fate esercizio aerobico

Svolgere dell’esercizio aerobico (cardio) è un ottimo modo per dimagrire velocemente, bruciare più calorie e migliorare la vostra salute fisica e mentale.

Sembra essere particolarmente efficace per perdere grasso addominale, e cioè quel grasso che tende ad accumularsi intorno agli organi e a provocare malattie metaboliche (3233).

Fate sollevamento pesi

Uno dei peggiori effetti collaterali di una dieta dimagrante è che tende a causare una perdita dei muscoli e un rallentamento del metabolismo, a cui spesso ci si riferisce con il termine “starvation mode” (3435).

Il modo migliore per evitare che ciò succeda è quello di fare qualche esercizio di resistenza, come il sollevamento pesi. Studi mostrano che sollevare pesi può aiutare il vostro metabolismo ad essere più veloce, ed evitare che perdiate quella cosa preziosa che è la massa muscolare (3637).

Perdere grasso, naturalmente, non è tutto ciò che conta: dovete anche preoccuparvi che ciò che c’è sotto abbia un bell’aspetto. Fare qualche esercizio di resistenza è di fondamentale importanza, a tal proposito.

Mangiate più fibre

La fibra viene spesso raccomandata a chi vuole perdere peso. Anche se le opinioni al riguardo sono contrastanti, alcuni studi mostrano che la fibra può aumentare la sensazione di sazietà e può aiutarvi a controllare il vostro peso a lungo termine (3839).

Mangiate più frutta e verdura

Sia la frutta che le verdure possiedono diverse proprietà che li rendono efficaci per perdere peso. Contengono infatti poche calorie, ma molte fibre. Sono anche alimenti ricchi di acqua, e hanno quindi una bassa densità energetica. Richiedono inoltre molta masticazione e saziano moltissimo.

Alcuni studi scientifici hanno dimostrato che le persone che mangiano frutta e verdura tendono ad ingrassare meno (40). Questi alimenti sono inoltre super salutari e nutrienti, quindi mangiarli vi fa bene per diverse ragioni.

Masticate più lentamente

Il vostro cervello può metterci un bel po’ per “registrare” che avete mangiato abbastanza. Alcuni studi mostrano che masticare più lentamente può aiutarvi a mangiare meno calorie e ad aumentare la produzione di ormoni associati alla perdita di peso (4142).

Dormite Bene

Il dormire bene è decisamente troppo sottovalutato, ma potrebbe essere tanto importante quanto mangiare bene e fare esercizio fisico.

Studi mostrano che dormire poco, o dormire male, è uno dei maggiori fattori di rischio dell’obesità: è infatti associato ad un rischio dell’89% maggiore di obesità nei bambini, e del 55% negli adulti (43).

Combattete le vostre dipendenze alimentari

Un recente studio, effettuato su 196.211 individui, ha scoperto che il 19.9% delle persone si può definire “cibo dipendente” (44).

Se soffrite di voglie di cibo irrefrenabili e vi sembra di non riuscire a controllarvi quando mangiate, allora potreste essere dei “drogati” di cibo. In questo caso: fatevi aiutare. Provare a dimagrire senza tenere in considerazione questo problema è praticamente impossibile.

Mangiate più proteine

Le proteine sono i nutrienti più importanti quando si parla di perdere peso.

Seguire una dieta ricca di proteine aiuterebbe a velocizzare il metabolismo, aiutandovi allo stesso tempo a sentirvi così sazi da riuscire a mangiare fino a 441 calorie in meno al giorno (454647).

Uno studio ha anche dimostrato che le proteine al 25% delle calorie ridurrebbero i pensieri ossessivi sul cibo del 60%, ed eliminerebbero anche le voglie di spuntini notturni (48).

Ecco, questo è sicuramente il consiglio più importante dell’intero articolo.

Aggiungere delle proteine alla vostra alimentazione (senza porvi particolari limiti su altro) è uno dei metodi più semplici ed efficaci (e gustosi!) per dimagrire velocemente.

Integrate con proteine del siero di latte

Se state cercando in tutti i modi di assumere abbastanza proteine attraverso la vostra alimentazione, prendere degli integratori vi sarà sicuramente d’aiuto.

Uno studio ha mostrato che rimpiazzare parte delle vostre calorie con proteine del siero di latte può portare a perdere circa 4 chili, aumentando allo stesso tempo la massa muscolare (49).

Evitate di bere i succhi di frutta zuccherati e le bevande zuccherate

Lo zucchero fa male, ma lo zucchero in forma liquida è ancora peggio (50). Sempre più studi dimostrano che le calorie presenti negli “zuccheri liquidi” potrebbero essere il fattore più calorico presente nell’alimentazione moderna.

Uno studio ha dimostrato, ad esempio, che le bevande addolcite con lo zucchero sono associate ad un rischio del 60% maggiore di obesità nei bambini, per ogni porzione giornaliera (51).

Tenete a mente che questo vale anche per i succhi di frutta, che contengono una quantità di zucchero simile a quella che c’è nelle bevande come la coca cola (52).

Mangiate i frutti interi e bevete invece con cautela i succhi di frutta (o evitateli direttamente).

Mangiate alimenti integrali e “mono-ingrediente”

Continuano i nostri consigli su come dimagrire velocemente. Se volete essere persone più magre e più in salute, allora una delle cose migliori che potete fare per voi stessi è quella di mangiare alimenti integrali e con un solo ingrediente.

Questi alimenti sono naturalmente sazianti ed è molto difficile fanno ingrassare se la maggior parte della vostra alimentazione si basa su questi alimenti sani.

Tenete a mente che il cibo vero non ha bisogno di una lunga lista di ingredienti, perché l’alimento in sé è l’ingrediente.

Non seguite una “dieta”, ma piuttosto mangiate in modo sano

Uno dei problemi più grandi delle diete è che non funzionano quasi mai a lungo termine.

Anzi, le persone a dieta tendono ad ingrassare di più con il passare del tempo, e gli studi mostrano che la dieta è il segnale di un futuro aumento di peso (53).

Invece di puntare ad una dieta dimagrante, fate sì che il vostro obiettivo sia quello di diventare persone più in salute, più felici e più in forma. Concentratevi sul nutrire il vostro corpo, invece di privarlo di qualcosa: la perdita di peso dovrebbe seguire come un naturale effetto “collaterale”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *