Home / Tisane / Tisane dimagranti fai da te: ricette di infusi efficaci per dimagrire e tornare in forma
Tisane dimagranti fai da te: ricette di infusi efficaci per dimagrire e tornare in forma. Vuoi perdere qualche chilo e non sai cosa fare? In questo articolo trovi tutto quello che c'è da sapere sulle tisane per dimagrire, le erbe officinali e le spezie da utilizzare, le controindicazioni e le più efficaci ricette per preparare una buona tisana dimagrante fatta in casa.
Per dimagrire, oltre adottare uno stile di vita sano e fare esercizio fisico, le tisane dimagranti fai da te sono un aiuto in più. Scopri le più efficaci erbe per dimagrire ed alcune ricette per preparare una buona tisana dimagrante fatta in casa.

Tisane dimagranti fai da te: ricette di infusi efficaci per dimagrire e tornare in forma

Tisane dimagranti fai da te: alleate ideali per favorire la perdita di peso. Andiamo a scoprire in questo articolo come preparare una buona tisana per dimagrire fatta in casa e quali erbe utilizzare.

Alcune erbe e spezie hanno proprietà dimagranti e termogeniche, pertanto sono perfette per coadiuvare una dieta per perdere peso. Alcune hanno inoltre il pregio di attivare il metabolismo o di spezzare la fame.

Ovviamente da sole non bastano per dimagrire, occorre una buona dieta e dell’esercizio fisico, ma sono comunque perfette coadiuvanti.

Scopriamo insieme tutto ciò che c’è da sapere sulle tisane dimagranti.

Tisane dimagranti fai da te: modalità di assunzione, benefici ed elenco degli ingredienti

Le tisane dimagranti prese nel giusto modo e nei dovuti tempi sortiscono il loro effetto. Per chi non ne conoscesse le virtù illustreremo piante e spezie adatte nonché proprietà e benefici.

Modalità di assunzione

Per ottenere un buon risultato la tisana per dimagrire va assunta fino ad un massimo di tre tazze al giorno per tre settimane almeno.

La tisana dimagrante va bevuta subito prima o subito dopo i 3 pasti principali oppure durante gli spuntini di metà mattina o metà pomeriggio. Evitare qualsiasi dolcificante.

Proprietà e benefici

  • favoriscono il drenaggio dei liquidi, quindi contrastano la ritenzione idrica;
  • riducono il gonfiore addominale;
  • aiutano a spezzare la fame;
  • migliorano le funzioni intestinali;
  • accelerano il metabolismo;
  • aiutano a ridurre i centimetri di giro vita e coscia.

Elenco delle erbe e delle spezie per preparare le tisane per dimagrire

Ecco le nostre alleate:

  • tè verde, ricco di catechine, molto utile per combattere il grasso addominale;
  • zenzero, termogenico e spezzafame, ideale per bruciare i grassi;
  • banaba, contiene corosolico che aiuta il corpo ad adoperare il glucosio come combustibile e quindi ad eliminarlo;
  • ginseng, aiuta a combattere la fame;
  • garcinia cambogia, favorisce la conversione dei carboidrati in grassi, quindi molto efficace per perdere peso;
  • moringa oleifera, velocizza il metabolismo;
  • guaranà, stimola il metabolismo;
  • fucoxantina, termogenica;
  • griffonia simplicifolia, aiuta la regolazione del senso di fame e sazietà;
  • fucus, promuove il buon funzionamento del metabolismo;
  • sambuco, migliora la digestione e stimola l’intestino;
  • betulla, depurativa e diuretica;
  • alloro, velocizza il metabolismo e migliora la digestione;
  • yerba mate, diminuisce il senso di fame e brucia i grassi velocemente;
  • menta, stimola la digestione e riduce la fame;
  • carciofo, riduce la fame nervosa;
  • pilosella, aiuta a drenare i liquidi;
  • rodiola, calma la fame nervosa;
  • curcuma, aiuta a bruciare i grassi;
  • cannella, aiuta a bilanciare il tasso di glucosio nel sangue;
  • cumino, aiuta a bruciare il peso corporeo;
  • pepe e peperoncino, termogenici;
  • cardamomo, termogenico ed ed aiuta ad accelerare il metabolismo;
  • tarassaco, depurativo.

Tisane dimagranti fai da te: le ricette più efficaci per perdere peso

ATTENZIONE: prima di assumere qualsiasi tisana dimagrante è necessario sentire il parere del proprio medico. Alcune delle erbe possono causare disturbi, allergie o non sono indicate per chi soffre di patologie croniche.

Tisana dimagrante alla menta

Occorrente: 1 cucchiaio di foglie di menta fresca o secca, una tazza di acqua.

Far bollire l’acqua, spegnere ed aggiungere la menta. Coprire, dopo dieci minuti, filtrare e bere. Bere dopo i pasti principali, non adatta a chi soffre di reflusso.

Yerba mate

Occorrente: 1 cucchiaio di foglie di yerba mate, una tazza di acqua.

Far bollire l’acqua, aggiungere l’erba mate e lasciare in infusione 5 minuti. Bere senza filtrare. Non bere prima di andare a letto. Ideale come spezza fame, non consigliata a chi soffre di reflusso e gastrite.

Tisana zenzero e limone per dimagrire

Occorrente: una tazza di acqua, 6 fettine di zenzero e il succo di 1/2 limone.

Far bollire l’acqua, spegnere, aggiungere le 6 fettine di zenzero ed il succo di 1/2 limone. Lasciare in infusione per 10 minuti, filtrare e bere.

Caffè verde

Occorrente: una tazza di acqua, 1 cucchiaino di caffè verde macinato.

Far scaldare l’acqua, non deve bollire, spegnere e versarvi il caffè verde. Dopo 10 minuti filtrare e bere. Non bere prima di andare a letto o in caso di ansia e nervosismo.

Tisana per dimagrire al tarassaco

Occorrente: 1 tazza di acqua, 1 cucchiaino di radice di tarassaco secca.

Mettere a bollire per dieci minuti. Filtrare e bere. Può essere abbinata ai fiori di sambuco. Sconsigliato a chi soffre di calcolosi perché causa un aumento della bile e può portare ad un’occlusione delle vie biliari.

Tisana alla betulla

Occorrente: 10 grammi di betulla secca, una tazza di acqua.

Mettere a bollire l’acqua, spegnere, versarvi la betulla. Coprire, dopo 10 minuti, filtrare e bere.

Tisana dimagrante fai da te di banaba

Occorrente: 1 cucchiaino di banaba secca, una tazza di acqua.

Mettere a bollire l’acqua, spegnere, versarvi la banaba. Coprire, dopo 10 minuti, filtrare e bere. Ideale per chi soffre di glicemia alta.

Sambuco e fiori d’arancio

Occorrente: 40 grammi di sambuco, 30 grammi di fiori d’arancio, una tazza di acqua.

Far bollire per 5 minuti. Coprire e lasciar riposare altri 5. Filtrare e bere. Ottima come spezza fame.

Tisana per dimagrire di fucus e zenzero

Occorrente 1 cucchiaino di fucus, 3 fettine di zenzero, una tazza di acqua.

Far bollire l’acqua, spegnere e porvi in infusione fucus e zenzero per 10 minuti. Filtrare e bere. Riduce efficacemente la fame. Lo zenzero può esser sostituito dalla betulla.

Tisana per perdere peso di zenzero, peperoncino e limone

Occorrente: 1 cucchiaino di zenzero grattugiato, il succo di ½ limone, 1 pizzico di peperoncino, 250 ml di acqua.

Portare a bollore l’acqua, porvi dentro gli ingredienti e lasciare coperto, in infusione, 10 minuti. Filtrare e bere. Utile stimolare il metabolismo e favorire il consumo delle calorie e del grasso.

Tisana alla cannella per dimagrire

Occorrente: 5 grammi di cannella in polvere, una tazza di acqua.

Far bollire l’acqua, spegnere e porvi in infusione la cannella 15 minuti. Filtrare e bere. Sconsigliato a chi soffre di pressione bassa. Da bere a stomaco vuoto.

Arancio e zenzero

Occorrente: un pezzetto di radice di zenzero, la scorza di un arancio, una tazza di acqua calda.

Pulire lo zenzero e tagliarlo a pezzetti. Idem la buccia di arancio. Far bollire per 5 minuti, quindi filtrare e bere nel pomeriggio o a mezza mattina.

Peperoncino e curcuma

Occorrente: 1 pizzico di peperoncino di Cayenna, 1 cucchiaino di curcuma in polvere, 1/2 cucchiaino di zenzero in polvere, una tazza di acqua.

Far bollire tutto per 5 minuti. Filtrare e bere.

Buccia di mela, zenzero e cannella

Occorrente: la buccia di una mela, 2 fette di zenzero, 1 stecca di cannella.

Far bollire per 5 minuti. Tenere in infusione, coperto, per altri 5. Filtrare e bere.

Ananas e zenzero

Occorrente: una tazza di acqua, tre pezzi di ananas, tre pezzi di zenzero.

Far bollire per 10 minuti. Filtrare e bere la mattina a stomaco vuoto.

Tisane dimagranti fai da te: controindicazioni ed avvertenze

In caso si assumano farmaci o soffriate di patologie croniche parlare con il vostro medico di fiducia prima di consumare regolarmente queste tisane.

Queste tisane dimagranti, come gli integratori, sono da intendersi come complementari di uno stile di vita sano ed una corretta alimentazione.

Consigliamo sempre di acquistare le erbe in erboristeria, ma se si decide di raccogliere le erbe all’aperto fare attenzione che non siano esposte ad agenti inquinanti, lavatele bene e non cogliete erbe che non conoscete.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *